Videoproiettore laser da installazione WUXGA con ottica corta e luminosità da 5000 lumen | LU951ST


Prestazioni durature del Laser BlueCore per installazioni flessibili grazie all’ottica corta
  • L’LU951ST di BenQ permette di proiettare immagini mozzafiato con risoluzione WUXGA e qualità perfetta grazie al DLP, mentre l’alta luminosità della sorgente laser BlueCore è garantita per funzionare per 20.000 ore senza bisogno di manutenzione. Grazie al cambio orizzontale e verticale di ottica che aumenta la flessibilità di installazione, l’alto rapporto di zoom, la proiezione a 360o e il ridimensionamento digitale dell’immagine, l’LU951ST è in grado di trasformare i luoghi più piccoli in spazi grandi e coinvolgenti grazie alla proiezione resa possibile dall’ottica corta. E, grazie all’uscita HDMI, l’LU951ST è perfetto per i display multi-schermo e altre applicazioni.
Special Promotion
    Videoproiettore laser da installazione WUXGA con ottica corta e luminosità da 5000 lumen | LU951ST Prestazioni durature del Laser BlueCore per installazioni flessibili grazie all’ottica corta
    • L’LU951ST di BenQ permette di proiettare immagini mozzafiato con risoluzione WUXGA e qualità perfetta grazie al DLP, mentre l’alta luminosità della sorgente laser BlueCore è garantita per funzionare per 20.000 ore senza bisogno di manutenzione. Grazie al cambio orizzontale e verticale di ottica che aumenta la flessibilità di installazione, l’alto rapporto di zoom, la proiezione a 360o e il ridimensionamento digitale dell’immagine, l’LU951ST è in grado di trasformare i luoghi più piccoli in spazi grandi e coinvolgenti grazie alla proiezione resa possibile dall’ottica corta. E, grazie all’uscita HDMI, l’LU951ST è perfetto per i display multi-schermo e altre applicazioni.
    Special Promotion
      Tecnologia laser BlueCore
      Rivoluzionaria tecnologia laser BlueCore

      BenQ, marchio numero 1 al mondo per i videoproiettori DLP, espande la linea degli innovativi videoproiettori laser BlueCore con il modello LU951ST che, grazie alla lente fissa con all’ottica corta, permette l’installazione in sale conferenza compatte e luoghi pubblici.

      Luminosità superiore

      Sorgente laser con allineamento di precisione e alta emissione luminosa

      L’allineamento preciso dei diodi laser BlueCore aumenta il flusso all’interno del tunnel luminoso, portando l’efficienza dell’emissione luminosa a 5.000 lumen.

      Prestazioni di qualità superiore

      Ruota colore secondaria con aggiunta di giallo

      Le due ruote colore BlueCore sincronizzate utilizzano un segmento giallo addizionale, favorendo uno spettro RGBY preciso per prestazioni cromatiche ottimali.

      Durata superiore

      Durata superiore

      Costituito da più di due milioni di micro-specchi che riflettono la luce pura attraverso la ruota colore, il chip DLP è sigillato ermeticamente per resistere al calore per più di 100.000 ore senza degradazione.

      Qualità suprema delle immagini e lunga durata
      Tecnologia DLP per colori sempre accesi

      I videoproiettori laser BenQ sono basati sull’assoluta affidabilità della progettazione a 1 chip DLP. Il chip DLP può durare per più di 100.000 ore senza degradazione, assicurando colori reali e testi chiari e leggibili anche dopo innumerevoli usi.

      Risoluzione WUXGA per dettagli migliori e contenuti più ampi

      Grazie all’impressionante risoluzione nativa WUXGA (1920 x 1200), di molto superiore al Full HD 1080p, il videoproiettore laser BlueCore LU951ST di BenQ offre dettagli più precisi e un’incredibile nitidezza delle immagini proiettate ad alta risoluzione.

      Alta luminosità e nitidezza ottimale negli ambienti bene illuminati

      L’alta luminosità da 5000 lumen del LU951ST proietta immagini di qualità sorprendente in spazi espositivi compatti e illuminati.

      Videoproiettori BenQ

      Altri videoproiettori

      Altissimo contrasto grazie al laser

      Il videoproiettore laser LU951ST crea immagini nitidissime grazie all’incredibile rapporto di contrasto nativo di 10.000:1 per neri profondi, colori ricchi e dettagli precisi. L’LU951ST è anche dotato di risposta spontanea, una caratteristica che permette di non dover attendere dopo l’accensione o l’oscuramento, aumentando ulteriormente la flessibilità.

      Uscita HDMI digitale per proiezioni multi-schermo e sovrapposte

      Negli spazi espositivi, schermi di proiezione multipli possono catturare l’immaginazione del pubblico con esperienze visive coinvolgenti. È anche possibile sovrapporre due videoproiettori per raddoppiare la luminosità di una singola immagine. I videoproiettori tradizionali sono dotati di un’uscita VGA analogica e il segnale può degradarsi a causa della distanza. Il segnale dell’LU951ST di BenQ viene trasmesso alla perfezione e senza alcuna degradazione tramite uscita HDMI direttamente da videoproiettore a videoproiettore o ad altri dispositivi, creando immagini sovrapposte luminose e bellissimi schermi multipli all’interno di showroom, mostre e fiere.

      Immagine a raggi X DICOM

      DICOM (Digital Imaging and Communication in Medicine, immagine digitale e comunicazione in medicina) è uno standard per la gestione, l’archiviazione, la stampa e la trasmissione delle immagini mediche. La modalità Simulazione DICOM è l’ideale per visualizzare le immagini mediche come i raggi X in scala di grigi, con un livello avanzato di grigi a scopo didattico e di formazione.

      Enorme flessibilità di installazione
      Progettazione a ottica corta senza ostruzioni e vincoli

      Proiettando immagini a grandezza naturale anche in spazi ristretti grazie al rapporto di 0,8 dell’ottica corta, l’LU951ST elimina le distrazioni e i riflessi e permette a chiunque di spostarsi davanti allo schermo, massimizzando il coinvolgimento anche nelle stanze più piccole.

      Proiezione con rotazione a 360°

      L’LU951ST di BenQ può essere inclinato in verticale con qualsiasi angolo, permettendo la proiezione su soffitti, pareti, muri o superfici angolate per soddisfare qualsiasi esigenza in termini di proiezione.

      Big Zoom e cambio di ottica per un’installazione flessibile

      L’ampio zoom e il cambio orizzontale/verticale di ottica dell’LU951ST permettono di allineare le immagini alla perfezione in qualsiasi ambiente, perfino i più difficili, anche quando sul soffitto dove viene installato il videoproiettore sono presenti luci o ventilatori. Il cambio di ottica permette di spostare l’immagine proiettata in alto o in basso del 60% dell’altezza dello schermo e a destra o sinistra del 23% dell’ampiezza. Il rapporto di zoom 1,1x aumenta la flessibilità per le più diverse opzioni di installazione in moltissimi scenari di proiezione davanti a un pubblico.

      Restringimento e spostamento digitale dell’immagine

      Il restringimento e lo spostamento digitale dell’immagine permettono agli installatori di rimpicciolire l’immagine fino al 75% delle dimensioni originali con incrementi dello 0,5% tramite il menu OSD. L’immagine può anche essere spostata, così da non dover reinstallare o spostare fisicamente il videoproiettore in caso l’immagine non sia esattamente allineata alla superficie di proiezione desiderata.

      Memorizzazione dell’immagine

      La funzione di memorizzazione dell’immagine permette agli installatori di salvare cinque diverse impostazioni che possono essere richiamate individualmente, riducendo il tempo di installazione o eliminando la necessità di reinstallazioni o regolazioni quando il videoproiettore viene utilizzato nello stesso ambiente ma con diversi formati di immagine sorgente o diversi rapporti d’aspetto.

      Telecomando con cavo

      Il telecomando con cavo offre agli installatori e ai manager IT una comodità ulteriore in fase di configurazione e una maggiore semplicità durante l’uso. La funzionalità di controllo via cavo rende il dispositivo una scelta affidabile per le regolazioni durante l’installazione del videoproiettore.

      Associazione dell’ID del telecomando al videoproiettore per un controllo indipendente

      Installatori e manager IT potranno assegnare uno specifico ID del telecomando a ogni videoproiettore, evitando le interferenze di segnale e le modifiche non intenzionali quando in un ambiente sono installati più videoproiettori.

      Attacchi antiscivolo nella parte inferiore

      L’LU951ST è progettato con attacchi antiscivolo sulla parte inferiore per permettere un trasporto semplice e sicuro del videoproiettore durante l’installazione o quando viene spostato da una stanza a un’altra.

      Indicazione centro di gravità sulla parte inferiore

      Piccolo ma utile dettaglio, nella parte inferiore del videoproiettore è indicato il suo centro di gravità, per semplificare ulteriormente l’installazione.

      Affidabilità duratura
      DustGuard™ Pro IP5X per una resistenza alla polvere migliorata

      Motore sigillato

      Il videoproiettore laser LU951ST di BenQ è progettato con moduli laser sigillati e motori luminosi chiusi per proteggere il chip DMD, il sensore della ruota colore, la serie di laser e gli altri componenti ottici. Tale caratteristica elimina inoltre i guasti al sensore della ruota colore, le macchie sulle immagini e il decadimento del colore, riducendo sensibilmente i costi di manutenzione e i tempi di fermo. Grazie a queste caratteristiche, ha superato i test della camera di protezione contro la polvere secondo standard JIS classe IP5X e garantisce una superba protezione dalla polvere.

      Sensore studiato per resistere all’accumulo delle polveri

      Dotato di sensori della ruota colore con un ingegnoso meccanismo che evita l’accumulo della polvere, L’LU951ST di BenQ prolunga le prestazioni ottimali respingendo le polveri che si possono accumulare sul sensore, bloccando il segnale IR e causando sfarfallio, colori anormali o spegnimenti.

      Prestazioni al top anche dopo 20.000 ore

      I videoproiettori laser BlueCore BenQ garantiscono 20.000 ore di prestazioni e qualità dell’immagine di livello superiore. La sorgente luminosa laser resiste al decadimento del colore che si può verificare nel tempo, rendendo i videoproiettori laser BenQ ideali per le presentazioni aziendali o le esposizioni che richiedono alte prestazioni cromatiche e una qualità di proiezione affidabile.

      Modalità High Altitude per ambienti elevati

      Equipaggiato con un sensore della pressione dell’aria integrato, la modalità intelligente High Altitude dell’LU951ST avverte automaticamente l’utente di abilitare il raffreddamento ottimale, così da mantenere la temperatura corretta in ambienti in alta quota, dove la l’atmosfera è più rarefatta.

      Bassi costi di manutenzione
      La sorgente luminosa laser crea valore nel tempo

      I videoproiettori laser BlueCore di BenQ sono dotati di sorgente luminosa laser garantita per funzionare 20.000 ore senza necessità di manutenzione e permettono un risparmio sui costi di manutenzione e di sostituzione della lampada. Il valore di luminosità medio della vita di un videoproiettore BlueCore supera quello di un normale videoproiettore al quale sono stati effettuati 10 cambi di lampade a lunga durata.

      Controllo via rete integrato e compatibilità con i sistemi di gestione
      Completa compatibilità con i sistemi di controllo

      L’LU951ST è compatibile con i più diffusi sistemi di controllo via LAN, fra cui Extron, Crestron, AMX, e PJ-Link, che semplificano l’integrazione del videoproiettore nelle infrastrutture di rete aziendali. Quando non è presente un’infrastruttura LAN, L’LU951ST supporta inoltre RS-232 per installazioni affidabili su distanze fino a 15 metri.

      Controllo centralizzato grazie al software BenQ MDA

      Il software Multiple Display Administrator (MDA) di BenQ permette una comoda gestione centralizzata di più videoproiettori, con funzioni quali l’apertura e la chiusura delle procedure per gli spazi pubblici, l’accensione e lo spegnimento da remoto e la pianificazione per istituzioni e aziende.

      Compatibilità con HDBaseT

      L’innovativa connettività HDBaseT combina segnali audio, video e di controllo del dispositivo da sorgenti multiple fra cui PC, portatili, document camera e Blu-ray tramite un singolo cavo CAT5, che assicura una trasmissione perfetta fino a 100 metri.