Kita 4.0: La digitalizzazione fa il suo ingresso nel centro di assistenza diurno PINGUIN grazie alla lavagna interattiva BenQ

  • BenQ
  • 2022-05-06
Kita Pinguin is driving digitalisation with BenQ
Kita Pinguin is driving digitalisation with BenQ
Panoramica
L'esigenza

Il centro di assistenza diurno privato PINGUIN di Aurich, in Germania, è stato fondato nel 1971 grazie all’iniziativa di un gruppo di genitori e offre a 150 bambini tra 1e 10 anni numerose opportunità didattiche ed educative. Operatori qualificati lavorano sui punti di forza e di debolezza individuali degli alunni incoraggiandoli a imparare ed esplorare autonomamente. L’obiettivo è quello di curare lo sviluppo dei bambini nel modo più olistico possibile, rafforzandone le abilità cognitive, motorie e creative attraverso un metodo didattico incentrato sul gioco. Un’importante caratteristica della struttura è che i genitori non solo accompagnano i bambini nel centro di assistenza ma contribuiscono al loro stesso sviluppo educativo. Grazie all'elevato valore educativo delle sue attività il centro di assistenza diurno PINGUIN si è classificato al 1° posto nel German Kita Prize nella categoria “Kita dell’anno”.

La soluzione

Per realizzare un’ulteriore modernizzazione del centro e connettere maggiormente i processi era necessario introdurre una lavagna interattiva. Il criterio decisivo per la selezione è stata la possibilità per i bambini di imparare tramite il gioco migliorando le proprie competenze comunicative. Seguendo una raccomandazione della start-up imaginable.digital, specializzata nell’implementazione di progetti digitali nei centri di assistenza e nelle scuole, i responsabili del centro hanno infine scelto la lavagna interattiva BenQ RP8601K. La soluzione è stata finanziata dall’associazione che sostiene i centri di assistenza infantile.

La sfida

Il centro di assistenza diurno PINGUIN si è distinto fin dalla sua fondazione per le attività di supporto individuali e le moderne strategie didattiche. Tra queste sono incluse l’acquisizione di competenze linguistiche e l’utilizzo di tool comunicativi. Forte di questo background, il centro di assistenza si impegna per una costante modernizzazione della struttura e una digitalizzazione dell'offerta formativa. Oltre ad aver digitalizzato le attività amministrative, è stato introdotto un moderno sistema di accesso che ora avviene esclusivamente tramite un tag di sicurezza NFC e una procedura di login e logout. Inoltre i genitori possono iscrivere i propri figli al centro tramite una procedura online e ricevere interessanti newsletter interne.

Durante la fase di riorganizzazione gli operatori hanno iniziato a valutare le attività quotidiane svolte insieme ai bambini. “In passato articoli di giornale e i libri venivano usati soprattutto per progetti che alla fine ostacolavano la collaborazione dinamica. Volevamo quindi trovare una soluzione per aumentare l’impegno e la motivazione dei bambini”, afferma Frank Meyer, educatore e responsabile del team doposcuola del centro di assistenza diurno PINGUIN. Nel contesto del processo di digitalizzazione era importante trovare uno schermo si integrasse perfettamente nel progetto di comunicazione a lungo termine del centro.

I fatti a colpo d’occhio

Anno di realizzazione

2020

 

Soluzione BenQ utilizzata

  • Schermo piatto interattivo per didattica 
    BenQ RP8601K 4K UHD 86’’

 

Segmento

Didattica

 

Location

Aurich, Germania

 

Progetto

Il centro di assistenza diurno PINGUIN integra la lavagna interattiva RP8601K nei suoi progetti di utilizzo dei media. Grazie al nuovo schermo, i bambini imparano attraverso il gioco e incrementano le loro competenze comunicative.

 

La soluzione

Era fondamentale trovare una soluzione interattiva e autoesplicativa. Nelle attività quotidiane la lavagna digitale avrebbe dovuto migliorare allo stesso tempo lo svolgimento delle attività didattiche con i bambini tra 3 e 10 anni, le riunioni del team e le presentazioni per i visitatori esterni.

Intuitives Schreiben mit den Interaktiven Tafeln von BenQ

Le funzioni della lavagna interattiva RP8601K hanno soddisfatto pienamente le esigenze del centro. Con una diagonale schermo di 86”, lo schermo permette a chiunque stia presentando di vedere facilmente il contenuto da qualsiasi parte della sala. Grazie alla risoluzione 4K UHD, le immagini e i video presentano un dettaglio e una brillantezza cromatica davvero eccezionali. Un altro vantaggio è rappresentato dall’ampia gamma di nuove funzioni. I bambini possono esercitarsi a scrivere insieme sulla lavagna connessa in cloud grazie allo strumento collaborativo EZWrite 5.

Inoltre la lavagna interattiva garantisce un ambiente didattico sicuro per la salute grazie alla funzione ClassroomCare®. Per esempio, la tecnologia Smart Eye-Care assicura una costante protezione degli occhi: il sensore di movimento integrato attiva le funzioni flicker-free dotati di componenti low blue. La superficie dello schermo anti-batterica prodotta in nano argento atossico riduce inoltre efficacemente la diffusione dei virus. La lavagna interattiva viene ora impiegata in molte aree del centro di assistenza diurno.

Utilizzo nel reparto doposcuola del centro di assistenza

In particolare i bambini del reparto doposcuola usano lo schermo durante le attività di supporto ai compiti. Oltre a utilizzarlo in autonomia per giocare, attività che serve come stimolo all’apprendimento, i bambini usano lo schermo per cercare le informazioni per i compiti, le presentazioni o i lavori di gruppo. Possono inoltre utilizzare la funzione di riconoscimento calligrafico e le due penne in dotazione per annotare i loro commenti con differenti colori.

Sprachförderung mit den interaktiven Tafeln von BenQ
Lernen mit den Interaktiven Tafeln von BenQ

Per esempio se un problema di matematica è particolarmente complesso, i bambini possono segnalarlo sulla lavagna digitale. In questo modo potranno cercare insieme la risposta corretta o condividere la soluzione. Considerato che le lavagne intelligenti stanno diventando sempre più importanti, in particolare nelle scuole secondarie, lo schermo rappresenta la preparazione perfetta per i successivi anni scolastici. Visto che ora i bambini sono in grado di seguire in modo molto intuitivo lezioni e presentazioni le attività del centro di assistenza diurno stanno aumentando sempre di più.

Utilizzo per l’insegnamento delle lingue nel kindergarten

Dal momento che l’insegnamento e il supporto per le lezioni di lingua per i bambini tra i 3 e i 6 anni sono parte integrante del curriculum del centro, la lavagna digitale BenQ viene sempre più utilizzata. Tra l’altro, grazie al display i bambini sono in grado di risolvere indovinelli e giochi di parole interattivi. In questo modo, tramite il gioco riescono ad ampliare il loro vocabolario migliorando costantemente la comprensione linguistica. Grazie alle differenti opzioni offerte dal display di BenQ i bambini studiano le lingue divertendosi e sperimentando un metodo di insegnamento completamente nuovo.

Spielerisches Lernen mit den Interaktiven Tafeln von BenQ
Lernspaß mit den Interaktiven Tafeln von BenQ

“Le app didattiche installate stimolano un’intensa e divertente interazione con lo studio delle lingue. Grazie a queste app le competenze linguistiche dei bambini migliorano in modo quasi automatico e inconsapevole” spiega Renke Mannott, educatore nell’area kindergarten del centro PINGUIN.

Utilizzo per progetti di comunicazione

Nel centro è attualmente in corso un progetto a lungo termine finalizzato ad aumentare le competenze e la percezione dei mezzi di comunicazione e incrementare la consapevolezza nell’utilizzo dei media digitali. Per questo motivo esistono diversi progetti sullo stesso argomento che coinvolgono allo stesso tempo bambini, educatori e genitori. In questo senso la lavagna interattiva BenQ rappresenta un utile e innovativo strumento di rinforzo. Nei progetti di comunicazione – si tratti di foto, social network o del giornale del centro - i bambini riescono inoltre a usare facilmente lo schermo per ricerche, annotazioni o simili attività.

Utilizzo per incontri con genitori o conferenze

Il costante scambio di informazioni con i genitori è parte integrante delle attività educative quotidiane. Grazie allo schermo BenQ gli operatori sono in grado di preparare e svolgere le discussioni con i genitori in modo molto più efficace. Oltre a mostrare i tradizionali documenti analogici e le schede di valutazione ora possono illustrare esempi della vita quotidiana nel kindergarten utilizzando video-commenti e fotografie. Questo metodo è particolarmente utile per i genitori di bambini del gruppo crèche (da 1 a 3 anni) perché attraverso lo schermo aumenta la trasparenza del loro lavoro educativo. Il display viene inoltre già utilizzato per gli incontri di lavoro.

Risultati

Il centro di assistenza diurno PINGUIN di Aurich ora è dotato di una lavagna interattiva che è fonte di ispirazione per bambini, operatori e genitori. Utilizzando lo schermo BenQ i bambini apprendono in modo molto più interattivo condividendo le loro idee in maniera dinamica. Le riunioni interne e le discussioni con i genitori sono diventate notevolmente più efficienti e produttive. “Siamo molto soddisfatti dei prodotti BenQ e della nostra nuova soluzione. Il nostro concetto di utilizzo dei tool di comunicazione si integra perfettamente con lo schermo BenQ,” sottolinea Mieke Matthes, pedagoga specializzata nell’insegnamento linguistico presso il centro di assistenza diurno PINGUIN. “Per esempio utilizziamo la lavagna interattiva per le ricerche, l’insegnamento della lingua e il controllo dei compiti. L’introduzione dello schermo ha soddisfatto tutte le nostre richieste e necessità ed è andata addirittura oltre le nostre aspettative".

BenQ für Bildung mit interaktiven Tafeln
PINGUIN Kindertagesstätte

Maggiori informazioni sull'asilo Pinguin