Centro informazioni BenQ

In che modo BenQ HDRi aumenta l’immersione?

BenQ
2019/09/19

Poiché sono disponibili sempre più contenuti HDR, avere un monitor HDR è diventato comune. Tuttavia, non tutti i display riescono a offrire prestazioni HDR soddisfacenti. HDRi, una tecnologia HDR proprietaria di BenQ, migliora l’effetto HDR esistente ottimizzando le impostazioni in modo che lo spettatore possa ottenere i risultati migliori. Che tu stia giocando o guardando un film, la modalità HDRi corrispondente ti offrirà un effetto HDR elevato e quindi un’immersione molto maggiore.

Controllo intelligente di luminosità e contrasto

Nella prossima sezione scoprirai perché HDRi offre effetti visivi migliori, come mostrato nei confronti che seguono. Per iniziare, HDRi è una tecnologia intelligente che migliora notevolmente la nitidezza, i dettagli e la visualizzazione dei colori HDR. Le sue funzioni di controllo della luminosità rispondono alle condizioni di illuminazione ambientale e allo specifico contenuto. Gli spettatori possono quindi godere di esperienze visive ideali in varie situazioni.

Figura 1: Cinema HDRi offre un migliore contrasto e maggiori dettagli.

 

L’HDR aumenta la luminosità e migliora i dettagli. Ma può anche causare sovraesposizione, facendo perdere alle immagini l’atmosfera necessaria all’immersione. La modalità Game HDRi crea un bilanciamento tra contrasto e dettagli. I giocatori possono quindi mantenere gli effetti visivi del gioco e ottenere maggiori dettagli nelle aree scure dello schermo per un’immersione più profonda. La modalità Cinema HDRi, invece, migliora le immagini sbiadite e ottimizza l’esperienza di visione generale mantenendo sia il contrasto che i dettagli.

Colori vividi

Oltre a un migliore contrasto e maggiori dettagli, la tecnologia HDRi di BenQ offre anche colori più naturali. Questo perché BenQ Color Engine consente di migliorare la saturazione e la tonalità di ogni colore. Ad esempio, regolando i colori in modo tridimensionale, il verde diventerà più vivido con una maggiore saturazione. Con prestazioni cromatiche più fresche e brillanti, gli spettatori possono avere un’esperienza visiva più emozionante.

Figura 2: HDRi copre una gamma cromatica più ampia grazie al suo motore intelligente. L’immagine è solo un riferimento.

 

Figura 3: Rispetto all’HDR, Game HDRi conserva più dettagli e offre effetti visivi di gioco più realistici, mentre la modalità Cinema HDRi mantiene i colori più naturali.

 

Emulazione HDRi: un passo avanti verso l’immersione totale

Figura 4: Misurazione della luminosità HDRi

 

Le linee che rappresentano l’HDRi e l’emulazione HDRi sono quasi sovrapposte. Utilizzando gli algoritmi BenQ, l’emulazione HDRi crea un effetto HDR vicino all’HDRi, aumentando il contenuto non HDR con un effetto HDRi emulato.

Con la tecnologia proprietaria HDRi di BenQ, diversi tipi di utenti possono sempre avere esperienze visive personalizzate con una profonda immersione. Immergiti nei mondi visivi che HDRi è in grado di offrirti.

TOP